Come preservare la durata e la bellezza delle pavimentazioni in legno barche

Come preservare la bellezza e la durata delle pavimentazioni in legno barche? Il legno per barche costituisce un materiale di alta qualità, dalla bellezza e brillantezza unica, nonché da una resistenza singolare nel suo genere. Le barche e gli Yacht, d’altronde, sono mezzi di lusso che navigano maestosi tra le onde del mare. Per questo meritano una pavimentazione all’altezza di questi viaggi e un trattamento speciale.

Siamo tutti innamorati del legno più pregiato al mondo: il Teak. Ma come preservare la durata e la bellezza delle pavimentazioni in legno per barche? In questo articolo ci concentreremo sull’esaltazione della magnificenza del Teak, così da prendersi cura al massimo della propria barca.

 

 

Cos’è il Teak e perché è un legno così utilizzato per le pavimentazioni delle barche

 

Prima di passare direttamente alla cura dei pavimenti delle barche, conviene capire a fondo cos’è il Teak e perché è considerato il legno migliore al mondo. Il Teak è un albero tropicale il cui fusto robusto è alto minimo 8 metri e arriva ad un massimo di 15. Il suo diametro varia, invece, dai 50 ai 100 centimetri. Quello che noi chiamiamo semplicemente “Teak”, in realtà ha un nome ben preciso e rappresenta una delle tre specie di Teak. Il più comune e importante è, appunto, Tectona Grandis, che nasce soprattutto in India e Indocina. Però se ne contano altre due: Tectona Hamiltoniana e Tectona Philippinensis. 

Il Teak è senza dubbio il legno più pregiato al mondo. Lo si riconosce per le sue venature omogenee, per la sua robustezza e per la sua brillantezza una volta lavorato. Dal punto di vista estetico assume un’altra qualità importante, che lo rende uno dei legni più desiderati: il colore suggestivo. La colorazione di questo legno non è così comune, in quanto passa da un rosso-bronzo, verdastro, ad un marrone con intense sfumature nere. Insomma, un colore unico per un legno.

Inoltre la sua incredibile capacità di non assorbire l’acqua e resistere agli urti, lo rende il materiale ideale per rivestire i pavimenti di una barca. Ecco perché è essenziale sapere i trucchi per mantenere la sua durata nel tempo, ma anche la sua bellezza.

Il primo passo per preservare la durata e la bellezza delle pavimentazioni in legno barche: la carteggiatura e una corretta pulizia

 

Ancor prima di passare alla pulizia del materiale, è necessario effettuare una regolare carteggiatura. Questo processo consente di rimuovere l’ossidazione creatasi nel tempo, ripristinando il colore naturale del legno.

Dopo la carteggiatura, uno dei primi fattori che influenza il mantenimento del Teak, è sicuramente la pulizia. Parliamo, infatti, di una fase fondamentale per la cura delle pavimentazioni in legno. Seppur un materiale simile sia adatto all’ambiente marino, proprio grazie alle sue proprietà anti-corrosive e anti-assorbimento, è bene provvedere ad una costante pulizia e manutenzione. Come ogni materiale, può risentire di alcuni agenti esterni che ne corrompono le peculiarità. Tra questi vi è indubbiamente l’inquinamento atmosferico. La qualità bassa dell’aria è capace di manomettere la brillantezza del legno e indebolirlo. Ma non finisce qui, nella lista degli elementi che disturbano le proprietà dei pavimenti in Teak vi sono: i raggi UV, l’umidità e gli sbalzi di temperatura repentini. Questi sono i principali motivi per cui una pavimentazione in legno per barche può usurarsi nel tempo e, dunque, è bene prestare particolare attenzione. Questo materiale trattiene bene l’umidità, ma comunque è un agente che lo può indebolire.

Proprio per questo, intervenire con una pulizia adeguata è la scelta più saggia. Solitamente è consigliabile effettuare dei lavaggi del pavimento in Teak con acqua e acido citrico, una o due volte al mese in base alle sue condizioni. Se invece è necessario smacchiare, a causa della presenza di macchie di ruggine o di umidità, è possibile usufruire di una serie di prodotti specifici per il teak, acquistabili da rivenditori specializzati in coperture in teak, come ALL IN YACHT. 

I prodotti selezionati da All In Yacht riguardano:

  • Prodotto per la pulizia del teak biodegradabile in acqua marina;
  • Prodotto nanotecnologico per la tutela del teak, da utilizzare previa carteggiatura e  lavaggio del teak. Quest’ultimo può assicurare il mantenimento della colorazione splendente di questo unico legno. In questo modo ci si garantisce una pavimentazione in legno per barche brillante e dalla bellezza unica che lo contraddistingue. 

Preservare la durata e la bellezza delle pavimentazioni in legno barche: cosa evitare

 

Se da una parte i metodi di mantenimento sono vari, dall’altra vi sono alcuni accorgimenti su cosa evitare di fare. Uno di questi riguarda l’utilizzo di saponi eccessivamente aggressivi, da ovviare il più possibile. Un altro prezioso consiglio concerne gli strumenti da utilizzare e come usarli. Per esempio lo spazzolone è necessario, ma solo se ben adoperato. È preferibile, infatti, adoperarne uno a setole fitte e posizionarlo a 45°: in questo modo delicato ma efficace, si pulirà perfettamente il legno senza danneggiarlo. Conviene che lo spazzolone non abbia le setole rigide, o potrebbe usurare le splendide venature del legno. 

Inoltre si suggerisce di evitare gli oli e di controllare con attenzione che tutti quei prodotti da usare che assicurano essere adatti al teak, lo siano davvero. Spesso accade che questi ultimi attacchino e indeboliscano la composizione chimica delle fughe, rendendole friabili o appiccicose

Perché preservare la durata e la bellezza delle pavimentazioni in legno barche

 

Un legno come quello di Teak – solito di barche e Yacht – è un materiale di qualità elevata, per cui è necessario un investimento significativo. Pagare per proprietà uniche come quelle del TEAK, è un atto ragionevole e vantaggioso nel tempo. La sua durata e la sua bellezza, sono fatte per restare a lungo. Tuttavia (e proprio per questi motivi), è fondamentale avere estrema cura delle pavimentazioni delle barche. Preservare le sue caratteristiche, permetterà al materiale di continuare ad essere performante negli anni, mantenendo la sua brillantezza. Questo può ridurre anche eventuali e costosi interventi di manutenzione.

ALL IN YACHT è al tuo fianco per avere cura della durata e della bellezza delle pavimentazioni in legno per barche

 

ALL IN YACHT è un’azienda leader in ideazione, costruzione e manutenzione di pavimentazioni di barche (Yacht). I suoi esperti professionisti sapranno fornirti i migliori suggerimenti per aver cura della tua imbarcazione. Per qualsiasi informazione, contatta ALL IN YACHT.

 

 

 

Contattaci. Ti raggiungeremo entro 24 ore.

 



    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]




     

    Scopri I nostri Servizi

     

    COPERTURE
    IN TEAK

    LAVORAZIONI PERSONALIZZATE

    REFITTING
    NAUTICO

    No Comments

    Post A Comment

    error: Content is protected !!